L’aviosuperficie ricade nello spazio aereo controllato del CTR di Parma “Zona 1” (limiti verticali SFC-3000ft AMSL). Nel CTR di Parma lo spazio areo è di classe D, e il continuo contatto radio bilaterale è obbligatorio.

Per gli avvicinamenti che interessano il CTR di Parma contattare Parma APP (frequenza 127,575) per la chiusura del piano di volo e delle relative comunicazioni, riportare con il campo di LIKF in vista (frequenza 130,000).

Seguire il regolamento dell'aviosuperficie ed i circuiti di traffico standard per l'inserimento nel circuito di traffico.

 

Approach Chart Parma

 App Chart LIMP

 

 

 

 

 

 

CIRCUITI DI TRAFFICO STANDARD

QUOTA     →  500 ft AGL

PISTA 02  →  circuito sinistro (pista preferenziale per il decollo)

PISTA 20  →  circuito destro (pista preferenziale per l'atterraggio)

 

Avioportolano LIKF

  Avio LIKF

 

A meno che le condizioni meteorologiche determino la pista in uso, la pista preferenziale sarà: PISTA 02 per le partenze; PISTA 20 per gli atterragi 

Il circuito di traffico è solo ad OVEST, sinistro per la pista 02 e destro per la pista 20 e viene effettuato ad una quota di 500 ft AGL lungo l’asse del torrente “Baganza”.

Le direttrici di allontanamento ed avvicinamento all’aviosuperficie, salvo diversa istruzione da parte di Parma APP, saranno sempre in direzione Nord-Nord Ovest ed alla quota massima di 500 ft AGL.

 

ATTENZIONE - OSTACOLI E NOTE IMPORTANTI

Cavi elettrici a SUD della pista, tangenziale Pedemontana a NORD.

In atterraggio per la PISTA 20, attenzione alla strada tangenziale Pedemontana. Prestare massima attenzione in presenza di venti dai quadranti SUD ed OVEST per forte turbolenza.

In atterraggio per la PISTA 02 prestare massima attenzione ai cavi elettrici. 

 

È VIETATO IL SORVOLO AD EST DELLA PISTA.

 Pista 02  Pista 20